Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Voto degli italiani temporaneamente all'estero

Pubblicato il 13/02/2020
Pubblicato in: Avvisi

referendum.jpg

Per le elezioni referendarie i cittadini italiani che si trovano temporaneamente all’estero, per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di almeno 3 mesi (nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione), possono votare per corrispondenza nel luogo di dimora estero.
Tale possibilità è estesa anche ai famigliari conviventi.

Per avvalersi di questa facoltà gli elettori temporaneamente all’estero devono trasmettere, al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, una dichiarazione di opzione per il voto per corrispondenza entro mercoledì  26 febbraio 2020 (32’ giorno antecedente la data della votazione).

 Allegati
MODULO_OPZIONE_DEGLI_ELETTORI_TEMPORANEAMENTE_ALL-ESTERO_PER_L-_ESERCIZIO_DEL_VOTO_PER_CORRISPONDENZA_NELLA_CIRCOSCRIZIONE_ESTERO.pdf

Notizie Collegate
13/05/2022 PROROGA TERMINI DI VERSAMENTO TARI ANNO 2022
13/05/2022 Aliquote IMU 2022
29/04/2022 Avviso pubblico per servizi per la prima infanzia e beni di prima necessità per il bambino o la madre gestante
12/04/2022 Termini e modalità di esercizio dell’opzione degli elettori residenti all’estero per il voto in Italia per i referendum del 12/06/2022
22/03/2022 Avviso - Comunicazione data apertura offerta/offerte per acquisto di legna da ardere
15/03/2022 Accoglienza profughi ucraini

Utilità

Amministrazione Trasparente
Albo Pretorio
Uffici
Bandi di gara
Bandi di concorso
Elenco Siti Tematici
Premio Fragassi
Raccolta Differenziata
Segnalazioni Pubblica Illuminazione