Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Giornata della memoria

Pubblicato il 27/01/2018
Pubblicato in: Pubblicazioni

giorno della memoria.jpeg

Il 27 gennaio 1945 i soldati dell’Armata Rossa abbattevano i cancelli di Auschwitz e liberavano i prigionieri sopravvissuti allo sterminio del campo nazista. Le truppe liberatrici, entrando nel campo di Auschwitz-Birkenau, scoprirono e svelarono al mondo intero il più atroce orrore della storia dell'umanità: la Shoah. Dalla fine degli anni ’30 al 1945 in Europa furono deportati e uccisi circa sei milioni di ebrei.

Con una legge del 20 luglio 2000, la Repubblica italiana ha istituito il Giorno della Memoria e nel primo articolo riconosce il 27 gennaio come data simbolica per "ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati".

Notizie Collegate
08/04/2022 Venerdì 1 aprile l'Assessore Carla Verzella ha ricevuto un gruppo di turisti in visita a Moscufo
11/01/2022 Proroga Tessera di Libera Circolazione
04/01/2022 Avviso Interventi regionali per la vita indipendente - 2022
15/12/2021 Avviso Festività Natalizie
30/11/2021 MANIFESTAZIONE DI VOLONTA’ A PRESENTARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO SISMA 2016
24/11/2021 Fornitura gratuita o semigratuita libri di testo AS 2021/2022

Utilità

Amministrazione Trasparente
Albo Pretorio
Uffici
Bandi di gara
Bandi di concorso
Elenco Siti Tematici
Premio Fragassi
Raccolta Differenziata
Segnalazioni Pubblica Illuminazione